Home Mare Italia Dove Alloggiare in Sicilia

Dove Alloggiare in Sicilia

by Alloggitaly

La Magna Grecia è l’isola più grande del Mar Mediterraneo, con spiagge stupende e mare cristallino, accompagnate da arte, cultura e una cucina da leccarsi i baffi. Per questo non è semplice dire quale è la zona migliore dove andare in vacanza in Sicilia.

Per semplificare la scelta, bisogna decidere se soggiornare sul versante Orientale o su quello Occidentale in base alle peculiarità che li contraddistinguono. In alternativa potrete optare per un soggiorno in una delle meravigliose isole dell’arcipelago, come Lampedusa, Favignana, Pantelleria o Lipari.

Dove Alloggiare in Sicilia: Costa Orientale o Occidentale

Dire quale sia la zona migliore dove andare in Sicilia è praticamente impossibile, perché ci sono bellissime spiagge e tante attrazioni sia nella parte occidentale che in quella orientale.

Un elemento che potrebbe aiutarvi nella scelta può essere costituito dall’aeroporto o porto da cui giungete. Per esempio se arrivate a Palermo vi conviene scegliere di visitare le località della zona limitrofa: Palermo, Monreale, Mondello, Cefalù, Scopello e la Riserva dello Zingaro.

Comunque sia, entrambi i versanti offrono la possibilità di trovare belle spiagge e mare cristallino. Ma mentre la costa occidentale ha meno spiagge di sabbia e più scogli ed è più affascinante per i paesaggi, invece quella orientale ha le spiagge sabbiose e più ampie.

Altra cosa fondamentale da considerare è il periodo in cui si visita la Sicilia, Agosto per esempio, è un mese molto affollato, per cui prediligere la zona sud orientale, dove ci sono spiagge più ampie, offrirebbe maggiori possibilità di trovare un posto nei lidi.

Vediamo adesso nel dettaglio alcune delle migliori zone e località strategiche dove andare in Sicilia.

DOVE ALLOGGIARE IN SICILIA PER ZONA

SICILIA OCCIDENTALE


Ci sono diverse le località dove alloggiare in Sicilia per poter visitare la zona Occidentale, per questo dovrete scegliere in base alle vostre esigenze, ad esempio se preferite un viaggio itinerante, potreste optare per dividere il viaggio tra Palermo e Trapani. Oppure se volete fare un vacanza soprattutto all’insegna del mare un’ottima scelta dove andare in Sicilia è San Vito Lo Capo con la sua spiaggia bianca e il mare meraviglioso. Da lì poi potrete spostarvi nei vari luoghi limitrofi a dir poco incantevoli, come le calette nella zona di Baia Santa Margherita, la Riserva dello Zingaro, Scopello, Castellammare del Golfo, per poi proseguire con una visita ad Erice o ai siti archeologici di Selinunte, Segesta e della Valle dei Templi.

Palermo

Palermo, il capoluogo, può essere un ottima base dove alloggiare in Sicilia, non solo per visitare i dintorni ma soprattutto per le bellezze della città stessa. Il centro della città si gira a piedi facilmente ed è ricco di storia, di negozi, di teatri, di arte e cultura e offre una bella movida serale. Inoltre  chi arriva in Sicilia senza un mezzo può raggiungere la spiaggia di Mondello e altre località con i trasporti pubblici.

Trapani

Trapani è il luogo perfetto dove andare in Sicilia se state pensando ad una vacanza itinerante perché potrete facilemnete raggiungere la varie zone limitrofe di San Vito lo Capo, la Riserva dello Zingaro, Erice ed è comoda per l’imbarco verso Favignana. Inoltre la sera la città è viva e offre ottimi ristoranti, locali e pub.

San Vito Lo Capo

San Vito Lo Capo, è la località ideale dove soggiornare in Sicilia se viaggiate con bambini e/o siete alla ricerca di lunghe spiagge bianche sabbiose per una vacanza in cui godersi il mare. Il paese è molto carino con tanti bei localini e ristoranti e per qualunque esigenza è vicina alla città di Trapani.

Cefalù

Cefalù può essere una valida alternativa a San Vito Lo Capo, specialmente se andate ad Agosto, perché offre un litorale sabbioso e piuttosto ampio in cui sarà più facile trovare uno spazio in spiaggia. La cittadina è molto bella e suggestiva, il borgo medievale si gira facilmente a piedi ed è ricco di locali, luoghi per l’aperitivo e ristoranti.

SICILIA ORIENTALE


Una delle località migliori per vedere la Sicilia Orientale è senza dubbio Taormina, base perfetta per visitare la zona del Catanese e l’Etna. Se invece volete visitare il Sud est conviene alloggiare a Siracusa, Noto o a Marina di Ragusa.

Taormina

La rinomata Taormina è una perla della Magna Grecia, infatti la fascia costiera sotto Taormina è uno dei tratti più’ belli dell’intera costa orientale. Qui il mare ha piccoli ciottoli e la sabbia spesso è scura a causa delle ceneri vulcaniche. Tutto il borgo del centro storico è pedonale e offre una vivace vita serale, locali e ristoranti, ma essendo una meta turistica ambita è sempre molto affollata.

Per questo una valida alternativa dove alloggiare in Sicilia nei pressi di Taormina può essere data dai Giardini Naxos, il paese offre tante comodità e movida e la spiaggia di sabbia è ampia e il mare molto bello.

Per maggiori informazioni leggete l’articolo: Dove Alloggiare a Taormina

Siracusa

Siracusa è una splendida città d’arte che affaccia sul mare. La zona migliore dove alloggiare a Siracusa è Ortigia, qui la sera ci sono ristoranti, pub e pizzerie e si possono fare belle passeggiate. Durante il giorno potrete andare ad esplorare mare splendido, natura e paesaggi fantastici visitando: Noto, Marzamemi, Portopalo ed Isola delle Correnti, Vendicari.

Noto

Una delle località migliori dove dormire in Sicilia se volete visitare la zona del Siracusano è Noto, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, vi conquisterà con i suoi monumenti e palazzi barocchi e sarà un buon punto di partenza per girare le splendide spiagge limitrofe.

Marina di Ragusa

Se volete visitare il ragusano, Marina di Ragusa è la località strategica dove alloggiare in Sicilia. Qui la spiaggia sabbiosa è lunga e larga, quindi anche se c’è molta gente ci si riesce sempre a ritagliare il proprio spazio, il mare è basso e per questo adatto anche ai bambini. Nella cittadina si trovano negozi, supermercati, farmacie, oltre a pizzerie, ristoranti e locali. Inoltre il centro è chiuso al traffico permettendo di fare bellissime passeggiate sul lungomare.

ISOLE DELLA SICILIA

Un’altra opzione, tra le scelte di dove andare al mare in Sicilia, è sicuramente quella di optare per passare la propria vacanza in una delle tante e splendide Isole che negli anni si sono affermate come rinomate e ambite mete turistiche.

Ecco qui alcune delle Isole migliori dove andare in Sicilia:

La prima Isola che sicuramente merita di essere annoverata è Lampedusa, qui infatti si trova la Spiaggia dei Conigli considerata la spiaggia più belle del mondo. Inoltre ci sono ottimi ristoranti a base di pesce e locali per la sera.

Perfetta per gli amanti degli sport subacquei invece c’è Linosa, che insieme a Lampedusa, Lampione e l’Isola dei Conigli, formano l’arcipelago delle Pelagie.

Altra Isola imperdibile è Favignana con la sua splendida Cala Rossa, qui troverete oltre ad una natura incantevole, ristoranti, locali e potrete fare splendide passeggiate.

C’è poi la modaiola Panarea con la sua movida scatenata, ristoranti di lusso e aperitivi in locali cool, il tutto nella cornice di un mare indimenticabile.

Nell’arcipelago delle Eolie invece troviamo Lipari, la quintessenza della Sicilia. Spiagge bianche, mare cristallino, cibo indimenticabile e patrimonio storico.

Concludiamo la carrellata delle Isole della Magna Grecia con la selvaggia Pantelleria.

Perfetta per gli amanti della natura e del buon cibo. Il mare è incantevole ma le spiagge sono prevalentemente di scogli e di difficile accesso. Essendo la più vasta delle Isole della Sicilia offre un’ampia gamma di possibilità. Puoi vedere con noi quali sono le soluzioni migliori Dove alloggiare a Pantelleria.

Post Correlati

lascia un commento