Home Capoluoghi Italiani Dove Alloggiare a Trieste

Dove Alloggiare a Trieste

by Alloggitaly

Al confine con Slovenia e Croazia, multiculturale e cosmopolita, il capoluogo dei Friuli-Venezia-Giulia, è una perla di sapori e un crogiuolo di cultura con una storia lunga e importante alle spalle. Con le Dolomiti sullo sfondo e l’Adriatico all’orizzonte che fanno da cornice al Centro medievale della città, Trieste vi catturerà con il suo fascino e la sua magia.

Date le moltissime opzioni che la “piccola Vienna sul mare”, soprannome dovuto alla lunga dominazione degli Asburgo, ha da offrire, non sarà facile scegliere dove alloggiare a Trieste, ma grazie a questa guida avrete tutte le indicazioni necessarie per riuscirci.

Perfetta per una vacanza culturale, per un viaggio d’affari e perché no per un week end romantico, a breve vedremo insieme le singole zone della città, ne analizzeremo pro e contro e vi forniremo una panoramica tale che vi permetterà di scegliere la zona perfetta dove dormire a Trieste in base alle vostre esigenze.

Dove alloggiare a Trieste

Per fare la scelta perfetta oltre alle indicazioni che vi andremo a dare, tenete in conto anche che tutte le maggiori attrazioni sono in centro, che è quasi interamente chiuso al traffico ed è zona ZTL. Per questo se arrivate a Trieste in macchina, vi consigliamo di lasciarla in uno dei tanti parcheggi che si trovano fuori dal centro.

In alternativa, è possibile raggiungere Trieste in treno, la città, infatti, è collegata giornalmente con le principali città italiane tra cui Venezia, Milano, Torino e Roma e con alcune città oltreconfine, tra cui Lubiana. E, cosa non da poco, la stazione è proprio a pochi passi da Piazza Unità d’Italia… comodissima!

Ma abbiamo suggerimenti preziosi anche per chi desidera dormire nella natura e godersi panorami mozzafiato e poi concedersi una gita per visitare il centro con le sue meraviglie.

Vediamo quindi zona per zona.

Centro Storico

Il centro storico si estende dal porto, dietro Piazza Unità d’Italia, una delle piazze più belle d’Italia, che si affaccia maestosa ed imponente sul Mar Adriatico, fino ai piedi del Colle di San Giusto.

Pur essendo tra le aree più costose è certamente una delle migliori zone dove alloggiare a Trieste per scoprire appieno la città e immergersi nella vita triestina stando a pochi passi dalle maggiori attrazioni, come la Fontana dei Quattro Continenti in Piazza dell’Unità d’Italia, il Palazzo del Governo, il Palazzo della Borsa Vecchia, il  Teatro Lirico Giuseppe Verdi, il Museo Civico di Arte Orientale e moltissimi altri capolavori architettonici e artistici.

Ricca di ristoranti, locali e negozi, la parte vecchia offre anche un’ampia scelta di sistemazioni dai bed & breakfast agli hotel per tutti i gusti e portafogli.

Dormendo in quest’area potrete muovervi comodamente a piedi o in bicicletta.

Quartiere di San Giusto

Se volete immergervi nelle rovine romane, tra i bastioni del castello e la cattedrale gotica allora potete pensare di dormire nel quartiere di San Giusto, sull’omonimo colle, perfetto per chi ama il verde e desidera una vacanza di relax o un week end romantico con una vista mozzafiato sulla città.

Inoltre d’estate il Teatro romano ospita mostre e spettacoli all’aperto.

Zona Stazione

A pochi minuti dal centro storico, la zona della stazione è tranquilla e pulita e soprattutto molto comoda per visitare la città e le sue attrazioni, che si possono raggiungere comodamente a piedi.

Questa è la zona perfetta per chi arriva con il treno e vuole risparmiare qualcosa sull’alloggio, senza però rinunciare a soggiornare in un’ottima posizione.

Barcola

Fuori dal centro di Trieste, ma a pochi minuti di autobus dalla città, tra mare e pineta c’è una zona tutta da scoprire: Barcola.

Perfetta per chi desidera concedersi una vacanza con viste mozzafiato e ideale anche per chi giunge in macchina, perché qui problemi di parcheggio non ce ne sono.

Imperdibili la Grotta Gigante e il Castello di Miramare, una vera e propria residenza principesca.

Opicina

Un’altra zona interessante dove soggiornare è quella di Opicina, una frazione distaccata di Trieste che si trova solo ad una decina di chilometri a nord dal centro città.

Per chi è abituato alle grandi città potrebbe considerarlo un quartiere di Trieste, ma nei fatti è un piccolo paese a sé stante in una zona collinare tranquilla ed immersa nel verde e da cui si gode un bellissimo panorama sulla città e sul mare. Grazie alla linea 2 del tram, si può raggiungere il centro in una mezzora.

HOTEL DOVE ALLOGGIARE A TRIESTE

Dopo avervi illustrato le migliori zone dove soggiornare a Trieste e le peculiarità di ciascuna di esse, non ci resta che aiutarvi nella scelta dell’Hotel o B&B perfetto dandovi qualche suggerimento.

Forvm Boutique Hotel

Via Valdirivo 30, 34132 Trieste, Italia 

Per quanto riguarda il centro storico, ci sono moltissimi hotel tra cui poter scegliere ma uno dei più belli della città è certamente il Forvm Boutique Hotel in Via Valdirivio.

Comodo sia per chi raggiunge Trieste in auto, grazie al parcheggio convenzionato, sia per chi raggiunge Trieste in treno, visto che dista solo 600 metri dalla stazione ferroviaria. In un ambiente moderno e confortevole, questo hotel è il luogo perfetto dove alloggiare a Trieste per scoprire tutto della città.

Boutique Hotel Albero Nascosto

Via Felice Venezian 18, 34124 Trieste, Italia

Se, invece, preferite la comodità di un B&B o, perché no, di una guest house, sempre in centro vi consigliamo il Boutique Hotel Albero Nascosto in Via Felice Venezian, a due passi da Piazza Unità d’Italia.

Un elegante e moderno B&B/Residence che, grazie alla possibilità di scegliere tra camera con colazione ed appartamento, saprà accontentare le esigenze di qualsiasi viaggiatore.

Hotel Miramare

Viale Miramare, 325/4, 34136 Trieste, Italia

Se volete optare per il quartiere Barcola, vi suggeriamo assolutamente l’Hotel Miramare in Viale Miramare, uno spettacolare hotel elegante, moderno e con una vista davvero incredibile sul Mar Adriatico.

Questo hotel è perfetto in ogni stagione ma è l’ideale durante l’estate quando, tra una visita e l’altra alla scoperta di Trieste e dei suoi dintorni, potrete rilassarvi in spiaggia.

Hotel Valeria

Strada per Vienna 52, 34151 Villa Opicina, Italia 

Se volete andare alla scoperta di Opicina date un’occhiata all’Hotel Valeria in Strada per Vienna, un hotel di recente costruzione e a conduzione familiare.

Camere moderne e spaziose, colazione abbondante e homemadee la vicinanza alla fermata del tram 2, che si trova a meno di dieci minuti di cammino, sono i veri punti di forza di questo delizioso hotel.

B&b “Sotto il Volto”

Bagnoli della Rosandra 114, 34018 Trieste, Italia 

A sud di Trieste, nella zona della Val Rosandra, vi consigliamo il bellissimo B&B Sotto il Volto a Bagnoli della Rosandra. Questa struttura moderna è immersa nel verde e nel silenzio.

È il luogo perfetto dove soggiornare a Trieste per godere sia della natura selvaggia del Carso sia, quando si ha voglia, della vita movimentata della città che dista solo pochi chilometri in auto.

Per soggiornare qui è assolutamente necessario avere un mezzo di locomozione ma, chi l’ha detto che deve per forza essere l’auto? Provate a scoprire la Val Rosandra in bicicletta, ne rimarrete affascinati!

Quindi, dove alloggiare a Trieste?

 

Fin qui vi abbiamo raccontato molte cose e dato tanti consigli su dove soggiornare a Trieste, sia in città che fuori.

Facciamo un piccolo recap:

Centro storico: la zona ideale per godersi la cultura, il fascino e la movida cittadina

San Giusto: splendidi panorami e viste mozzafiato a pochi minuti dal centro

Stazione: ideale per chi giunge con il treno e vuole risparmiare un po’ sull’alloggio

Barcola: tra mare e natura e vicina al centro, perfetta per chi giunge in auto

Opicina: frazione di Trieste collegata dal tram e immersa nel verde.

Post Correlati

lascia un commento