Home Montagna in Italia Dove Alloggiare al Lago di Braies

Dove Alloggiare al Lago di Braies

by Alloggitaly
Dove Alloggiare al Lago di Braies

Il Lago di Braies, un diamante incastonato nel cuore delle Dolomiti, a meno di 100 Km da Bolzano, è una località imperdibile.

Luogo perfetto per chi ama sciare, per gli escursionisti, ma anche per i fotografi appassionati di montagna e per chi vuole concedersi un po’ di relax in uno dei laghi naturali più belli d’Italia.

E’ possibile visitare il Lago di Braies tutto l’anno, sia d’inverno che d’estate, ed è ideale per una vacanza in famiglia, di coppia o con gli amici.

Poiché questa piccola perla delle Dolomiti ha tantissimo da offrire andiamo ora a vedere insieme qual è il posto migliore dove soggiornare al lago di Braies così da rendere la vostra vacanza o il vostro soggiorno indimenticabile.

Dove Dormire al Lago di Braies

Scegliere dove alloggiare al Lago di Braies è uno step fondamentale per la riuscita del vostro viaggio, per questo è importante valutare 2 fattori fondamentali per giungere alla decisione perfetta:

1. Mezzo di trasporto

La prima cosa, è la scelta del mezzo di trasporto. Se decidete di andare in macchina al Lago di Braies allora una buona soluzione potrebbe essere quella di dormire in uno dei tantissimi e bellissimi paesini limitrofi, che andremo a vedere di seguito, tanto poi potrete raggiungere ogni luogo comodamente in automobile.

Se invece preferite andare in treno al lago di Braies allora una buona soluzione potrebbe essere quella di scegliere se dormire a Brunico, a Monguelfo o Dobbiaco, così potrete raggiungere il lago prendendo semplicemente il bus.

2. Preferire città o paesini

La seconda cosa è scegliere la località giusta per voi, infatti quest’area è ricca di luoghi meravigliosi e offre tante soluzioni in base alle esigenze specifiche di ciascuno.

Se già sapete che vorrete girare e visitare più luoghi possibili allora Dobbiaco, Brunico, Monguelfo e Tesido sono i luoghi che si trovano in posizione comoda per visitare un po’ tutto.

Se siete appassionati di natura, in Alta Pusteria si trovano i parchi naturali di Fanes, Sennes, Braies, delle Dolomiti, di Sesto e il parco naturale delle Tre Cime. Se invece il vostro desiderio è sciare allora l’area di Plan de Corones ospita l’omonima area sciistica.

Inoltre tutta la valle è un punto di partenza perfetto per visitare l’Alto Adige e, perché no, fare un salto nella vicina città austriaca di Lienz.

In ogni caso la zona migliore per una prima visita al Lago di Braies è sicuramente la Val Pusteria. Si tratta di un’area famosa per la sua natura ancora intatta e i paesi della Val Pusteria Alta sono comodi e vicini al lago.

Vediamo quindi nel dettaglio le varie opzioni dove dormire al Lago di Braies.

Dove dormire al Lago di Braies

Valle Di Braies – Lago Di Braies

Il posto dove alloggiare più vicino al Lago di Braies è l’omonimo comune di Braies, qui vi potrete muovere comodamente anche in bus per tutta la Valle. L’area è immersa nella pace e regala panorami da sogno e per ogni esigenza ci sono supermercati, bar, farmacie e dei ristanti.

Se invece volete vivere un’esperienza da favola e dormire proprio nel cuore del Parco Naturale Fanes-Senes-Braies, l’unico hotel situato sul lago è l’Hotel Lago di Braies.

Un edificio elegante, protetto dalle Belle Arti e con la vista mozzafiato sul lago più bello delle Dolomiti. Sapete che quando il lago si ghiaccia è possibile camminarci sopra?

Brunico

Brunico è la soluzione strategica perfetta per chi vuole muoversi in libertà e visitare anche altri luoghi della Val Pusteria, come il lago di Anterselva, le cascate di Riva oppure San Candido, Bressanone e per gli amanti dello sci Plan de Corones.

Inoltre per chi si muove senza automobile è possibile raggiungere Brunico in treno e poi prendere il bus per il Lago di Braies, oppure per chi viaggia in macchina si arriva al lago in 30-40 minuti di viaggio.

Da non perdere il mercatino di Natale e il Messner Mountain Museum, dedicato e voluto dal famoso scalatore Reihold Messner.

Essendo la città più grande della Val Pusteria, Brunico oltre ad essere molto bella e suggestiva, è ricca di piccoli negozi e ristoranti molto caratteristici delle cucina sudtirolese e inoltre c’è l’ospedale più grande e attrezzato della zona.

San Candido

Sempre rimanendo in Alta Pusteria, se preferite qualcosa di più piccolo, con case tipiche dai muri bianchi e i balconi in legno, potete scegliere di alloggiare a San Candido.

Il centro storico è pedonale, perfetto per piacevoli passeggiate nella cornice da sogno del parco naturale delle Tre cime.

Perfetta per le famiglie, per le coppie ma anche per i gruppi di amici, infatti in inverno si potranno praticare tutti gli sport invernali mentre d’estate da non perdere il bob sul monte Baranci e le escursioni nella natura.

Inoltre in soli 25 minuti di macchina sarete al Lago di Braies, se avete la possibilità visitatelo a giugno quando ci sono ancora pochi turisti.

Dormire vicino al Lago di Braies

Dobbiaco

Anche Dobbiaco fa parte del territorio del parco naturale delle tre Cime, ospita l’omonimo lago e il lago di Landro, due gioielli della natura.

La cittadina è piccola e perfetta se volete dormire nella pace e lasciarvi ammaliare da panorami mozzafiato.

Da non perdere il castel Herbstenburg e tra luglio e agosto l’evento delle Gustav Mahler Musikwochen.

Anche Dobbiaco dista pochi chilometri dal lago di Braies.

Villabassa

Se siete appassionati del metodo tedesco Kneipp, Villabassa è il punto di riferimento italiano di queste cure termali. Inoltre vi innamorerete del fiabesco centro storico.

La stagione ideale in cui soggiornare a Villabassa è in primavera, meno turisti che d’estate e non è ghiacciata come d’inverno, potrete quindi affittare le biciclette e percorrere le piste ciclabili e visitare i meravigliosi luoghi vicini, se volete potete arrivare fino alla città austriaca di Lienz

Villabassa dista meno di 12 km dal lago di Braies che può essere raggiunto anche con il bus 442 (che si prende nella piazza principale), in soli 20 minuti.

Monguelfo

All’ingresso della Valle di Casies, nel complesso sciistico di Plan de Corones si trova Monguelfo, un paesino piccolo ma fornito di tutto. Sia d’estate che d’inverno, offre un mix perfetto di natura, cultura, buon cibo e sport.

Monguelfo è il luogo ideale per famiglie e coppie che desiderano trascorrere una vacanza in tranquillità circondati dalla natura. Inoltre c’è anche il bus diretto per il lago di Braies, che dista circa 10 km.

Bolzano

Una soluzione alternativa potrebbe essere quella di alloggiare a Bolzano, per poi andare al lago di Braies sia in macchina che in treno.

Con il treno raggiungerete il lago di Braies in circa 2 ore e mezzo. Dovrete prendere il treno fino a Fortezza, fare cambio con un treno per Villabassa e poi il bus 442 che vi porta al lago. In macchina invece il lago dista circa 97 km.

Si conclude qui la nostra gita virtuale al Lago di Braies, il lago più bello d’Italia, adesso tocca a voi. Buona vacanza!

Post Correlati

lascia un commento